The Ghost Inside: Jonathan Vigil ci aggiorna sui propri progressi dopo l’incidente

A due anni e mezzo dal terribile incidente stradale che li ha coinvolti, i The Ghost Inside non sono ancora pronti per tornare sulle scene, ma il frontman Jonathan Vigil ci offre un incoraggiante aggiornamento sulle proprie condizioni.

Vigil aveva subito un’operazione alla caviglia a settembre che gli aveva permesso di fare a meno della carrozzina, ma che allo stesso tempo gli impediva di piegare l’articolazione.

Nel suo lungo post, il cantante ci informa che ora riesce a muoversi con molto meno dolore che in passato, e che il medico ha dato il via libera per iniziare la fisioterapia mirata a imparare di nuovo a camminare.

Nel frattempo il batterista Andrew Tkaczyk, che aveva subito l’amputazione di una gamba, è tornato dietro al suo strumento e ha pubblicato un EP con un side project denominato One Decade.

Ecco qui sotto il post integrale di Jonathan!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.